INFORMATIVA PER IL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI

(ai sensi dell’art. 13, Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196)

Gentile Associato,

La informiamo, ai sensi dell’art. 13 del D.Lgs. 196/2003, che la scrivente Associazione procederà al trattamento dei dati personali da Lei forniti con la compilazione del modulo di adesione, nel rispetto della normativa in materia di tutela del trattamento e della protezione dei dati personali. Il conferimento dei dati è facoltativo ma un eventuale rifiuto di fornirli determina l’impossibilità di dare soddisfazione alla Sua richiesta di adesione e pertanto la non ammissione ai corsi e alle attività dell’ente. I dati personali da Lei forniti sono raccolti con modalità manuali e/o telematiche e trattati, anche con l’ausilio di mezzi elettronici, attraverso l’inserimento degli stessi in apposite banche dati e archivi protetti dall’accesso non autorizzato e accessibili ai soli incaricati appositamente istruiti e nominati dal titolare e direttamente per le seguenti finalità:

- Amministrative: connesse alla gestione del rapporto associativo (iscrizione a libro soci, invio di convocazioni e comunicazioni, ecc.);

- Statistiche: invio di materiale pubblicitario al recapito fornito (anche mediante l’utilizzo della posta elettronica) offerte ed iniziative commerciali e/o di marketing.

La informiamo altresì che Il trattamento dei dati può essere affidato a società di servizi esterne, cui è comunque esteso l’obbligo di segretezza, diligenza nel trattamento dei dati personali e protezione dall’accesso non autorizzato. I dati potranno essere comunicati (in Italia ed all’Estero) a Enti pubblici e privati, Federazioni Sportive Nazionali (FSN), Discipline Sportive Associate (DSA) o Enti di Promozione Sportiva (EPS), ai fini del tesseramento a tali organismi. I dati verranno trattati per tutta la durata del rapporto associativo instaurato e anche successivamente per l’espletamento di tutti gli adempimenti di legge nonché per future finalità commerciali. Può accadere che in relazione a specifiche attività svolte per il perseguimento delle rispettive finalità, l’associazione venga in possesso di dati che la legge definisce “sensibili”, perché da essi possono desumersi informazioni sullo stato di salute (es. certificati medici). Per il loro trattamento da parte dell’associazione la Legge richiede una specifica manifestazione scritta di consenso. L’associazione potrà comunicare i dati sensibili ai soggetti di seguito elencati:

- Autorità giudiziaria e di polizia o altre amministrazioni pubbliche per l’adempimento di obblighi normativi, nel quale caso la Legge non richiede il consenso alla comunicazione;

- Alla FSN, DSA o EPS di appartenenza, ovvero al CONI;

- Alle imprese assicurative, con le quali la FSN, DSA o EPS stipula contratti relativi ai tesserati.

Ai sensi dell’art. 7 del D.Lgs. 196/2003, Lei ha diritto in qualsiasi momento:

- di ottenere a cura del Titolare/Responsabile del trattamento, informazioni sul trattamento dei Suoi dati, sulle modalità e finalità e sulla logica ad esso applicata;

- di ottenere la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che La riguardano, anche se non ancora registrati e la loro comunicazione in forma intelligibile;

- di ottenere l’indicazione: dell’origine dei dati personali; delle finalità e modalità del trattamento; della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l’ausilio di strumenti elettronici; degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell’articolo 5, comma 2; dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello stato, di responsabili o incaricati.

- di richiedere e ottenere: l’aggiornamento, la rettifica ovvero, quando vi ha interesse, l’integrazione dei dati; la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione, in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati; l’attestazione che tali operazioni sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si riveli impossibile o comporti un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato.

- di opporsi, in tutto o in parte, per motivi legittimi, al trattamento dei dati personali che La riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta; al trattamento di dati personali che La riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.